La nostra guerra 1940-1945 Bücher PDF ePub Mobi


Autor: : Arrigo Petacco [ September 20, 2016 | Sprache : Italienisch ] La nostra guerra 1940-1945

La nostra guerra 1940-1945 von Arrigo Petacco Buch-Cover

Lesen und nehmen Sie die kostenlose La nostra guerra 1940-1945 Lesen und nehmen Sie die kostenlose Arrigo Petacco. Sulla soglia di questo saggio, denso di fatti e rapido di passo, Arrigo Petacco ha posto un esergo: «Quando comincia una guerra la prima vittima è sempre la verità. Quando la guerra finisce le bugie dei vinti sono smascherate, quelle dei vincitori diventano Storia». È quasi un’epigrafe, un memento utile per chi si appresta ad attraversare leggendo anni tumultuosi e a volte confusi, coperti prima dal segreto militare e poi, nel dopoguerra, dalla cortina fumogena della “versione ufficiale”. Il secondo conflitto mondiale, scoccato all’insegna della guerra-lampo (Mussolini disse a un timoroso Badoglio: «La guerra finirà in fretta. Io ho solo bisogno di un certo numero di morti per sedere al tavolo della pace»), si sarebbe invece trascinato per anni, scatenando in Italia quella che ormai viene quasi da tutti considerata una guerra civile. Ma, ci ricorda Petacco, bisogna evitare ogni ricostruzione consolatoria: gli italiani non furono vittime innocenti, gettate nel tritacarne bellico da un megalomane Duce. Ci fu un’intera classe politica, militare, economica e intellettuale che prima acclamò Mussolini e poi, una volta prossimi alla fine, lo spacciò come unico responsabile del disastro; e anche il popolo minuto, gli operosi cittadini del fascio, furono parte attiva di questa epopea e di questa disfatta. E allora oggi, mentre molti sbandierano un revisionismo di comodo, vale la pena ri-raccontarla, questa storia: i giorni dell’Impero e dell’esaltazione propagandistica, cui il popolo spesso partecipò con slancio, e i giorni del disonore e della sconfitta, di un esercito impreparato mandato allo sbaraglio, povero di mezzi e ricco di coraggio. Raccontare un paese in cui eravamo tutti fascisti e all’improvviso diventammo tutti antifascisti, una nazione che passò dall’Asse agli Alleati, attraverso l’umiliazione e la violenza di un’invasione. La nostra guerra non vuole essere programmaticamente una controstoria: preferisce fare un passo indietro e ricostruire, con rigore e passione, attraverso lettere e comunicati, dispacci e testimonianze, la cronistoria equilibrata e il più possibile onesta di questa guerra, che ha attraversato il nostro paese dal Nord al Sud, che ha coinvolto soldati e massaie, generali e contadini, al punto che i civili stessi si trovarono a impugnare le armi. Una guerra che è nostra, nel bene e nel male: è giunto il momento di riappropriarsene.


Bokrecension:

Bestes Buch für wecken Inspiration und Einsicht und wissen Sie :)

Best of all, they are entirely free to find, make use of and download, so there is no cost or stress at all. La nostra guerra 1940-1945 may not really make exciting reading, but La nostra guerra 1940-1945 is packed with valuable instructions, information and dire warnings. We also have many ebooks and user guide is usually related with La nostra guerra 1940-1945.

We have made it easy that you find Ebooks without any digging. And by having access to your ebooks online or by storing it on your hard drive, you have convenient answers along with La nostra guerra 1940-1945. To get rolling finding La nostra guerra 1940-1945, you are right to find our website that has a comprehensive collection of manuals listed.

Our library is the biggest of these that have literally thousands and thousands of different products represented. Additionally, you will see that there are unique sites catered to different product types or categories, brands or niches related with La nostra guerra 1940-1945 . So depending on what exactly you are looking, you will be able to choose ebooks to fit your own needs.

LA NOSTRA GUERRA 1940-1945 - Do you need Ebook La nostra guerra 1940-1945? You can be glad to know that at this time La nostra guerra 1940-1945 is on our online library. With our online resources, you can find La nostra guerra 1940-1945 or virtually any type of ebooks, for any kind of product.

das Knowledge-Buch:
Sulla soglia di questo saggio, denso di fatti e rapido di passo, Arrigo Petacco ha posto un esergo: «Quando comincia una guerra la prima vittima è sempre la verità. Quando la guerra finisce le bugie dei vinti sono smascherate, quelle dei vincitori diventano Storia». È quasi un’epigrafe, un memento utile per chi si appresta ad attraversare leggendo anni tumultuosi e a volte confusi, coperti prima dal segreto militare e poi, nel dopoguerra, dalla cortina fumogena della “versione ufficiale”. Il secondo conflitto mondiale, scoccato all’insegna della guerra-lampo (Mussolini disse a un timoroso Badoglio: «La guerra finirà in fretta. Io ho solo bisogno di un certo numero di morti per sedere al tavolo della pace»), si sarebbe invece trascinato per anni, scatenando in Italia quella che ormai viene quasi da tutti considerata una guerra civile. Ma, ci ricorda Petacco, bisogna evitare ogni ricostruzione consolatoria: gli italiani non furono vittime innocenti, gettate nel tritacarne bellico da un megalomane Duce. Ci fu un’intera classe politica, militare, economica e intellettuale che prima acclamò Mussolini e poi, una volta prossimi alla fine, lo spacciò come unico responsabile del disastro; e anche il popolo minuto, gli operosi cittadini del fascio, furono parte attiva di questa epopea e di questa disfatta. E allora oggi, mentre molti sbandierano un revisionismo di comodo, vale la pena ri-raccontarla, questa storia: i giorni dell’Impero e dell’esaltazione propagandistica, cui il popolo spesso partecipò con slancio, e i giorni del disonore e della sconfitta, di un esercito impreparato mandato allo sbaraglio, povero di mezzi e ricco di coraggio. Raccontare un paese in cui eravamo tutti fascisti e all’improvviso diventammo tutti antifascisti, una nazione che passò dall’Asse agli Alleati, attraverso l’umiliazione e la violenza di un’invasione. La nostra guerra non vuole essere programmaticamente una controstoria: preferisce fare un passo indietro e ricostruire, con rigore e passione, attraverso lettere e comunicati, dispacci e testimonianze, la cronistoria equilibrata e il più possibile onesta di questa guerra, che ha attraversato il nostro paese dal Nord al Sud, che ha coinvolto soldati e massaie, generali e contadini, al punto che i civili stessi si trovarono a impugnare le armi. Una guerra che è nostra, nel bene e nel male: è giunto il momento di riappropriarsene.
Abteilung::La nostra guerra 1940-1945
Autor::Arrigo Petacco
Kategorie: Militär
Erschienen: 20.09.2016
Verlag: UTET
Druckseiten: 400 Seiten
Sprache: Italienisch
Dimension::7.26MB
Tags: nostra, guerra, 1940-1945


La nostra guerra 1940-1945 Verwandte Buch:

Alle Bücher von Autor: